Tamba Dream

Shop

Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
OGNI RELAZIONE COMMERCIALE STABILITA TRA IL VENDITORE TAMBA E UN COMPRATORE È SOGGETTA ALLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

1. Definizioni
Per “FORNITORE” si intende la ditta Tamba di Castioni Jonathan e C. s.a.s.
Per “MERCE” si intende qualsiasi prodotto fisico o parte di esso, realizzato o semplicemente commercializzato dal Fornitore, quale, a titolo esemplificativo: materassi, reti, accessori da letto, letti, arredamento ecc.
Per “SITO” si intende il sito www.tambadream.com

2. Oggetto del contratto
Le merci contenute nel catalogo devono essere considerate come meramente esemplificative, potendo il catalogo subire modifiche nei contenuti e nei prezzi senza preventivo avviso.

3. Ricevimento dell’ordine
Il fornitore si impegna alla realizzazione della merce ordinata dopo la completa compilazione del form da parte dell’acquirente, nonché in seguito all’avvenuto pagamento del corrispettivo.

4. Tempi di consegna e costi
I tempi di consegna, pur se indicati sul sito, hanno sempre carattere indicativo in quanto soggetti a rischio industriale. Il costo della consegna sarà gratuito solo per importi superiori a € 150,00. In tutti gli altri casi verrà conteggiato un costo proporzionale al peso e al volume della merce da spedire. Tale costo sarà definito, dal corriere che prenderà in carico la spedizione, precedentemente alla conferma dell’ordine.
Il Fornitore si riserva fin da ora il diritto di procedere a consegne parziali. L’eventuale superamento dei termini di consegna da parte del Fornitore non potrà essere causa di risoluzione degli ordini in corso, di rifiuto del ritiro della consegna e non darà diritto a richieste di danni. Le consegne sono ritenute conformi agli ordini se il compratore non provvederà a contestare immediatamente la difformità della merce al trasportatore.
Le merci saranno spedite al compratore tramite il corriere espresso GLS .

5. Modalità di consegna – Rischio e trasferimento dei rischi
La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente. Tutti i reclami riguardanti lo stato della merce al momento della ricezione dovranno essere indirizzate al Fornitore nelle 24 ore seguenti la consegna della merce. Ogni eventuale garanzia del trasporto sarà sempre e comunque a carico del committente.

6. Spese di reso
Il compratore si fa carico di tutte le eventuali spese di reso qualunque sia il motivo, fatta eccezione per difetti di fabbricazione (vedere art. 9 del presente atto).

7. Corrispettivi e modalità di pagamento
I prezzi sono indicati IVA inclusa. Il Committente potrà provvedere al pagamento del corrispettivo presso la sede del Fornitore tramite assegno, ovvero tramite bonifico bancario, ovvero tramite gli strumenti di pagamento elettronico messi a disposizione nel sito dal Fornitore, integralmente ed alla sottoscrizione delle presenti condizioni generali di contratto.

8. Privacy
Vedi Privacy

9. Garanzia e modalità di assistenza
Tamba non si assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri eventi similari che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione all’accordo di vendita nei tempi concordati. Non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione dell’accordo di vendita per le cause sopra citate, ovvero in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito dell’uso o dell’impossibilità all’uso dei prodotti acquistati, avendo il cliente diritto soltanto alla eventuale restituzione del prezzo corrisposto, escluse eventuali spese di spedizione. Parimenti non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati.

Come disciplinato dal Decreto Legislativo 2 Febbraio 2002 n. 24 in recepimento della direttiva CEE 1999/44 ed ottempera a quanto previsto dall’art. 1519 septies c.c. Con la presente garanzia vengono espressamente riconosciuti i diritti previsti a tutela del consumatore dalla normativa sulle vendite di beni mobili al consumo. Il consumatore potrà pertanto far valere tali diritti nei confronti del venditore, alle condizioni e nei termini previsti dalla citata normativa e dalla presente garanzia legale. Il bene viene garantito per un periodo di DUE ANNI dalla data di acquisto. In ogni caso per far valere la garanzia, l’interessato dovrà denunciare per iscritto il difetto di conformità al venditore entro il termine di un mese dalla data del ricevimento, a pena di decadenza. La presente garanzia non opera in tutti i casi di uso improprio del bene. In particolare, per i materassi, la garanzia non copre eventuali avvallamenti delle superfici utilizzate inferiori a 20 mm, in quanto tali valori vengono considerati fisiologici per l’assestamento delle imbottiture sottoposte al peso del corpo umano (tolleranze e misurazioni conformi alle norme UNI EN 10707 e UNI EN 1334). Non vengono inoltre coperte dalla presente garanzia le non conformità dovute a negligenza o trascuratezza nell’uso, quali la mancata osservanza delle istruzioni d’uso e manutenzione indicate dell’opuscolo di garanzia rilasciato in ogni modello o danni da trasporto, ovvero dovute a circostanze che comunque non possono essere imputabili a difetti di fabbricazione e/o di conformità del bene.
Meglio specificato, ivi: la garanzia è di due anni in riferimento alla normativa europea, decorrente dalla data di consegna del prodotto. Sono coperti da tale garanzia la struttura portante del materasso, i tessuti, le imbottiture, e le cuciture, qualora i relativi difetti pregiudichino la funzionalità del materasso. Rimangono espressamente esclusi dalla copertura della presente garanzia i casi in cui il materasso non risulti in perfette condizioni igieniche o qualora i difetti siano imputabili ad un uso improprio, ad un uso non corretto o ad una manutenzione non corretta del materasso stesso. L’eventuale avvallamento nel tempo sul piano del materasso inferiore ai 20 mm. è dovuto al normale assestamento della struttura e delle imbottiture e non costituisce difetto. Una tolleranza di ± 3% sulle misure perimetrali, e il 10% sull’altezza, dovuta all’assemblaggio di componenti elastici, è da ritenersi normale e non costituisce difetto. La garanzia prestata comprende la riparazione o sostituzione gratuita della parte o componente difettata o, solo ove ciò sia impossibile, la sostituzione del prodotto. Nei casi coperti da garanzia, il cliente dovrà far pervenire una descrizione dettagliata del difetto riscontrato con indicazione e dimensioni del materasso. Il materasso in garanzia dovrà essere fatto pervenire col suo imballaggio originale per evitare ulteriori danni dei quali non si risponderà. A seguito di ispezione del materasso, qualora venga confermata la presenza di difetto coperto da garanzia, si provvederà alla riparazione o sostituzione del materasso ed alla sua spedizione a proprie spese. Qualora il vizio o difetto non sia coperto da garanzia, verrà addebitato il costo della sostituzione effettuata ed il costo del trasporto per la restituzione del materasso. Tutte le immagini contenute nel packaging, nel tagliando di garanzia o su qualsiasi altro materiale pubblicitario che accompagna il prodotto, sono puramente indicative e potrebbero non corrispondere all’articolo acquistato. Solo il nome del modello identifica il prodotto e le sue caratteristiche sono contemplate nella descrizione che lo accompagna. Una descrizione dettagliata e puntuale potrà essere richiesta direttamente in azienda. Tamba si riserva la possibilità di apportare in qualsiasi momento e senza alcun preavviso le modifiche, estetiche e funzionali che si ritenessero opportune per migliorare: qualità, funzionalità e caratteristiche dei prodotti. Si consiglia di sollevare settimanalmente il materasso dalla rete al fine di evitare il ristagno di umidità che potrebbe causare il formarsi di muffe.
Per tutti gli altri prodotti, qui non specificatamente menzionati, per godere della garanzia valgono le stesse condizioni del materasso e vanno seguite le medesime procedure.

10. Diritto di recesso a norma dell’art. 5 D.Lvo 185/99
Il diritto di recesso è disciplinato dalle disposizioni del D. Lgs. 185/99. La merce dovrà essere perfettamente integra e nella sua confezione originale. La merce va restituita in porto franco; in caso di spedizione in porto assegnato essa verrà respinta al mittente.

11. 100 notti di prova per i materassi
Nel caso in cui, entro e non oltre i 100 giorni dal momento dell’ordine, il cliente non riesca ad abituarsi al materasso acquistato potrà restituirlo senza nessun costo aggiuntivo.

12. Reclami
Per eventuali reclami i clienti possono scrivere all’indirizzo contactus@tambadream.com

13. Disposizioni finali e Foro competente
Qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti condizioni generali sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Verona.
I contratti di vendita sono considerati conclusi in Italia come tali soggetti alla legge del diritto italiano.
I rapporti tra il Fornitore ed i clienti, sono regolati esclusivamente dalle seguenti condizioni generali di contratto che superano ed annullano qualsiasi accordo precedente o verbalmente concluso. Ogni e qualsiasi pattuizione in contrasto con quanto sopra predisposto sarà valida solo se formulata per iscritto e specificatamente sottoscritta da entrambe le parti.